Valle dei Templi

Tra le vestigia Greche meglio conservate nel Mediterraneo, la Valle dei Templi, nei pressi di Agrigento, Patrimonio UNESCO dell'umanità, rappresenta la testimonianza più evocativa della civiltà greca in Sicilia. lungo gli itinerari del parco archeologico più grande d'Europa, si trovano l'antica Acropoli, i templi della Concordia, di Eracle e il tempio di Hera risalenti al V secolo A.C. dal caratteristico stile Dorico ed esastili, (sei colonne sul lato frontale)restaurato dai romani nel I secolo A.C. Solo il Tempio della Concordia risulta intatto mentre gli altri sono fortemente rimaneggiati probabilmente da eventi sismici che si sono succeduti nel corso dei secoli. Peculiarità dei tempi e' l'orientamento verso Est secondo le convenzioni classiche greco-romane in modo tale che l'ingresso all'ambiente che ospitava la statua della divinità fosse illuminata dal sole nascente. Costruiti con materiali calcarenitici, i templi offrono una vista particolarmente suggestiva all'alba e in particolare al tramonto quando assumono una calda colorazione dorata.